Un’antica tecnica vetraria ottiene nuovi successi con le tecnologie del futuro

Vanessa Cavallaro, con l’aiuto di Eccellenze in Digitale, ha saputo dotarsi degli strumenti idonei a rispondere alla crescente domanda proveniente da Russia, Francia, Giappone e USA, a diversificare le collezioni e a ottimizzare la presenza web e social, con +84% di visite al sito. Unica donna in Italia a lavorare cristallo e vetro con l’antica tecnica dell’incisione alla mola risalente al I sec. a.C., Vanessa Cavallaro, cresciuta nel laboratorio del padre, ha avviato proprie linee di produzione, ha collaborato con importanti griffe come Dior e ha inaugurato un atelier nel cuore di Savona. Ora progetta di ampliare il laboratorio, affidare le vendite al web e dedicarsi totalmente alla creazione. I digitalizzatori di Eccellenze in Digitale hanno compreso le potenzialità dell’azienda. Hanno attivato il SEO e monitorato il traffico con Analytics. Vanessa raggiunge oggi clienti in tutto il mondo e ha aumentato il fatturato del 20%, grazie anche ad AdWords e a un e-commerce multilingue sempre aggiornato. Con video, immagini e con una presenza sui social, racconta l’eccellenza Made in Italy delle sue opere. Con Google Trends e Google Market Finder, ha identificato i mercati esteri su cui puntare. Con la rete Display, intende raggiungere target interessati all’alto design. “La vendita online” commenta Vanessa “consente a chi, come me, produce e vende prodotti artigianali artistici di arrivare in tutto il mondo senza grandi investimenti.”

Eccellenze in Digitale mi ha fatto comprendere come un’attività come la mia possa crescere e avere successo. E grazie anche ad AdWords, il mio fatturato è aumentato del 20%.

Vanessa Cavallaro, titolare, Vanessa Cavallaro

Dove

Savona, Italia

Filtri

Storie correlate

Saccheria Franceschetti

Saccheria Franceschetti: la collaborazione tra Intelligenza artificiale e umana per superare l’emergenza

Mosaici Favret

Con il Web, Mosaici Favret ha aumentato la notorietà del brand in Italia e all’estero

Zio Ciro

Una manifattura locale che punta sull'export con Crescere in Digitale