Noemi Reina, la passione al servizio del territorio

Studiare per imparare a crescere. Non è solo utile a sé stessi: serve a creare nuove energie utili per la propria comunità. “Credo che il digitale sia il motore per raccontare il mio territorio. Grazie al percorso che ho fatto, oggi credo in me stessa e nelle mie capacità”. Sono le parole di Noemi Reina, digital strategist che ha trasformato il suo entusiasmo nel supportare supportare digitalmente lo sviluppo di idee imprenditoriali in una professione. Innamorata della città dove vive, Genova, con la quale “ho un rapporto passionale, davvero viscerale”, Noemi non si è chiesta cosa poteva ricevere da ciò che aveva intorno ma ha appreso quali skills poteva dare al suo territorio per farlo crescere. Un meccanismo virtuoso che fa di un'appassionata una professionista, capace di rendere un servizio concreto alle aziende locali.

“Quando è iniziato il lockdown, lavoravo come consulente per due aziende – racconta Noemi – Mi serviva raccogliere spunti, costruire nuove possibilità per il contesto difficile in cui ci siamo trovati”. Così, ha scelto di seguire il progetto Google Digital Training. “È un corso comodo perché si può seguire online su qualunque dispositivo e per moduli di interesse”. Un percorso digitale totalmente gratuito che si sposa ad esigenze differenti: da quelle dell’imprenditore a quelle del professionista. “Avevo bisogno di aggiornarmi sul mondo del proximity marketing, in particolare mobile-oriented, il local marketing è utilissimo per le piccole imprese con cui spesso lavoro, proprio quelle che hanno più sofferto a causa della pandemia”. Alcune hanno deciso di fermarsi, in attesa che passasse il lockdown: altre hanno reagito.

“Toro & Moro, un’azienda che seguo e produce t-shirt e shopper personalizzate e 100% sostenibili, ha deciso di investire nel digitale: abbiamo avviato una campagna di raccolta fondi per l’ospedale di Alessandria. Un’idea nata a sei mani e supportata da strategie di social media marketing sviluppate anche grazie al corso. Nel frattempo, hanno investito in campagne Google Ads. Alla fine, facendo anche del bene, abbiamo fatto crescere la brand awareness”.

Noemi ha scommesso su una carriera nel digitale e negli ultimi anni ha accumulato una grande esperienza che l’ha portata a diventare una professionista affermata nel mondo del marketing digitale. “Per me futuro significa sfida, stimolo. Cerco sempre di vedere e metabolizzare il domani come prospettiva di crescita. Per questo durante il Google Digital Training ho seguito con grande interesse i moduli su machine learning e impresa 4.0: è lì che si intravede cosa succederà nel mio campo professionale”. Senza perdere di vista le proprie aspirazioni personali. “Ho sempre lavorato a supporto di qualcun altro: oggi vorrei creare qualcosa di mio e gestirlo a 360 gradi. Potrei farlo con l’enoteca dei miei genitori. Far crescere la loro attività attraverso le mie competenze, le mie idee: è uno dei progetti più belli che mi piacerebbe realizzare”.

Credo che il digitale sia il motore per raccontare il mio territorio. Grazie al percorso che ho fatto con Google Digital Training, oggi ho più fiducia in me stessa e più competenze digitali da mettere al servizio delle imprese.

Noemi Reina, Consulente Digitale

Dove

Italia

Filtri

Storie correlate

TPR Service

Grazie alle Apps di Google, TPR Service risparmia circa € 4.000 al mese

Lantana Digital Strategies

Utilizzando gli strumenti Google, Lantana Digital Strategies raddoppia il proprio fatturato

Biorfarm

Il programma Eccellenze in Digitale di Google spinge la crescita online di Biorfarm